fbpx

SHABBY CHIC: DECORA LA TUA CASA PER IL NATALE

consigli natale shabby chic

Tra gli elementiche caratterizzano le feste di natale, sicuramente i decori e gli addobbi sono i più amati e attesi nelle case di tutti.

Non solo i bambini, ma anche gli adulti, tendono a divertirsi nel mettere festoni, alberi e fiocchi di neve finti qua e là per la casa. In pochi però sanno che in base allo stile del proprio design e arredamento va scelto un determinato tipo di decorazione.

 

In offerta!

 

Come si addobba la casa se lo stile è quello shabby chic? Vediamolo insieme:

soggiorno divano bianco

DECORAZIONI SHABBY CHIC PER NATALE: MATERIALI E COLORI

Lo shabby è uno stile molto leggero, fatto di scelte cromatiche tenui e delicate.

Spesso per arredare una casa in stile shabby chic si usa trasformare vecchi mobili o complementi d’arredo che forse non sapevamo neanche di avere, rispolverati dalla cantina o da anni rimasti sepolti in soffitta.

Questa doverosa introduzione serve per far capire quelle che sono le regole base per arredare in questo stile che presta molta attenzione ai colori e ai materiali.

Di solito si predilige il bianco, o qualche sfumatura di beige, per osare al massimo con tutte le tonalità di grigio.

Il che vuol dire scegliere decorazioni tipiche natalizie il cui colore di base è chiaro: pur potendo osare con qualche spruzzo di rosso, ma non deve guastare l’armonia della leggerezza cromatica tipica di un natale shabby chic.

Per quanto concerne il materiale, forse va un po’ più a favore del natale.

Lo shabby infatti predilige il legno, le fibre naturali tra i più lo spago e la juta ma anche cotone, lino e pail. Insomma girando per negozi e mercatini, facilmente si possono trovare decori, festoni o simpatici accessori per la casa a tema natalizio realizzati con simili materiali.

Che sia salotto, living o cucina, le decorazioni devono essere poche ma efficaci, devono sposarsi bene con il resto dell’arredamento.

Ad esempio, per chi ha un camino, si possono appendere delle ghirlande o le classiche calze.

O ancora per fare contenti i più piccoli si possono scegliere delle calze in juta ai piedi dei lettini.

Altri decori ideali sono quelli fatti di pigne abbellite da colori candidi, che si trovano facilmente in commercio.

Un must a natale sono le candele. Chi lo dice che non vanno bene nello stile shabby? Basta sceglierle color crema, o bianche, e accentuare la loro importanza usando dei candelabri eleganti e adagiandole in un vassoio di vimini o di legno.

SHABBY CHIC: DECORA LA TUA CASA PER IL NATALE

COME SCEGLIERE L’ALBERO SHABBY

L’elemento clou del natale è l’albero. Ma come deve essere quello shabby chic? Per dargli un aspetto nuovo lo si può coprire alla base con il sacco di juta.

Tra le palle e gli addobbi si possono aggiungere dei fiocchi chiari o dei pupazzi di neve sull’albero di natale shabby.

Vanno bene anche pendenti a forma di cuore o stelle, meglio se di lana o di stoffa.

Su un albero natale shabby chic vanno bene fiori e sfere di vetro, completati con delle luci che si alternano sempre sul tono del bianco o del giallo.

Per quando concerne le palline, si possono realizzare sia in autonomia, sia acquistarle rispettando l’uso di materiali di questo design.

Molto apprezzate sono le palle in stoffa decadè con spago o merletti.

addobbi natalizi shabby chic

CONSIGLI DI STILE: COME APPARECCHIARE LA TAVOLA DI NATALE IN STILE SHABBY CHIC

Se la nostra casa è tutta shabby, allora il design va portato anche a tavola.

Anche per apparecchiare esistono delle regole, dei momenti salienti festivi, per vivere il pranzo di famiglia con un gusto chic ed elegante, che rispecchia il resto della casa.

La tavola a natale dovrebbe essere rigorosamente in legno.

Di norma questa è la regola base per la cucina o la stanza da pranzo shabby, per cui il nostro compito resta quello di decorarla al meglio.

Ad esempio possiamo scegliere una tovaglia da cui si intravede il colore ligneo del tavolo, così come le posate e le stoviglie devono avere i colori tipici shabby, chiari ma di forte impatto.

Questo vuol dire che i piatti devono essere in ceramica.

Al centro della tavola si possono mettere dei bei vasi in vetro, appoggiati su un centrino realizzato all’uncinetto, magari fatto a mano.

In fondo pur parlando di uno stile vintage, la vena romantica non deve mai mancare.

Gli addobbi shabby chic natalizia non si esauriscono certo qui.

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti importanti sui nuovi arrivi e codici sconto.



Quando il tavolo non è di legno ci dobbiamo impegnare ancor più a decorarlo in linea con il resto della casa.

Se ad esempio è in vetro, o colorato, sopra ci possiamo mettere tovaglie in tinta, o magari di cotone con trame che richiamano il design shabby, il tutto decorato con pigne a centrotavola.

Un elemento ulteriore sono i segnaposto: in questo modo la tua casa shabby chic a natale sarà il top. Ad esempio si possono prendere dei cartoncini su cui mettere il nome in bella grafia dei commensali, e usare il cordoncino o dello spago da chiudere a fiocco. Si possono dunque adagiare sui tovaglioli in tinta con la tovaglia o intorno ai bicchieri. Insomma sbizzarrirsi con la fantasia renderà il nostro natale shabby chic.

E voi? Come avete addobbato la vostra a casa per il periodo natalizio?

SHABBY CHIC: DECORA LA TUA CASA PER IL NATALE
Apri la chat
1
Posso aiutarti?
Ciao 🙌, come possiamo aiutarti?