Come scegliere le lenzuola migliori per te

lenzuola fiorellini

In un mondo frenetico come il nostro, il tempo è diventato una risorsa rara.

Il tempo per il riposo sta diventando sempre meno. Una buona notte di sonno è essenziale per rimanere pieni di energia e pronti ad affrontare la nuova giornata.
Per dormire bene la notte, hai bisogno di un buon letto, un comodo materasso e soprattutto lenzuola di alta qualità.

Questa vuole essere una guida rapida per scegliere le lenzuola più adatte per un riposo soddisfacente!

  • Qual è il materiale migliore?
  • Come prendersene cura?

Cecheremo di soddisfare queste due domande. Per scegliere le migliori lenzuola adatte ai tuoi bisogni, è importante considerare diversi aspetti.

Come scegliere le lenzuola migliori per te

Tipi di biancheria da letto in cotone: cosa sono?

  • 100% cotone di alta qualità, compresi i filati di trama con 57 trame per cm; grazie alla speciale tintura questo tessuto resiste a lavaggi fino a 90 °;
  • 100% cotone pettinato, a trama fitta con 80 strisce per cm, più resistente, anche i tessuti colorati possono essere lavati a 90 °;
  • Cotone 100% raso pettinato, tessuto estremamente resistente all’usura dal colore brillante; il tessuto lungo e intrecciato con 180 aghi per centimetro rende questo cotone particolarmente pregiato.

La temperatura ideale per un buon sonno è tra 15 e 19 ° C. Ti sembra troppo freddo? Non preoccuparti, le lenzuola giuste possono tenerti al caldo, coniugando comfort e stile.

Molto spesso consideriamo solo le caratteristiche del materasso come elementi essenziali per un buon riposo. Invece è molto importante scegliere con cura il materiale che sarà a diretto contatto con il nostro corpo.

In commercio sono disponibili lenzuola adatte a un riposo confortevole per ogni stagione.

TUTTO CAMERA DA LETTO

Le migliori lenzuola sono realizzate con tessuti naturali e traspiranti. Tuttavia, il tipo di materiale del lenzuolo differisce anche in base alla stagione di utilizzo. Scegli il tuo preferito, lasciati avvolgere dal tuo tessuto e goditi un sonno tranquillo.

In estate scegli il lino, un tessuto forte ma fresco, o il Percalle, un tessuto prezioso e morbido. Anche nelle notti più calde, questi tessuti possono assicurarti un piacevole riposo.

In inverno, utilizza lenzuola di flanella di cotone morbide e calde che mantengono la temperatura. Inoltre la flanella è morbida al tatto, calda e resistente ai lavaggi.

Il misto lino permette di ottenere un tessuto ibrido e resistente. Inoltre ad essere la scelta ideale per gli amanti delle fibre naturali, ideali anche in inverno.

Scegli le lenzuola di cotone al 100% se desideri una superficie più uniforme, leggera, resistente ai lavaggi frequenti che possa assorbire l’umidità e fornire freschezza in estate e caldo nelle stagioni fredde.

Il percalle è un tessuto realizzato con filati molto fini intrecciati, che donano alla pelle una sensazione vellutata. Queste lenzuola sono più preziose del puro cotone, fresche e resistenti. La loro versatilità li rende adatti a tutte le stagioni.

Come lavare le lenzuola

Le lenzuola fanno parte della biancheria per la casa e devono essere accuratamente protette e igienizzate. Quelle di cotone sono facili da lavare. Per eliminare i batteri, è sufficiente utilizzare un detersivo liquido o in polvere e un programma di lavaggio da 40 ° ai 60 ° in lavatrice. Le lavatrici di nuova generazione hanno programmi specifici di lavaggio.

È meglio lavare le lenzuola di flanella dall’interno verso l’esterno per evitare lanugine. Non asciugarle alla luce diretta del sole, altrimenti potranno crearsi degli aloni.
La biancheria da letto va lavata con la lavatrice quasi vuota per evitare che il tessuto si sgualcisca eccessivamente.

Un piccolo consiglio! Inserisci palline da tennis nella lavatrice e nell’asciugatrice, le lenzuola diventeranno più morbide e avranno meno pieghe.

Apri la chat
1
Posso aiutarti?
Ciao 🙌, come possiamo aiutarti?